Utente 102XXX
salve, ultimamente mi capita di raggiungere frequenza cardiache troppo elevate, rispetto allo sforzo effettuato.al termine di una mezz'ora di palestra con pesi moderati (praticamente a riposo da qualche minutoe in assenzia di ansia), il cardiofreq, ha rilevato 200 bpm (dato confermato da due differenti attrezzi della palestra e successivamente dal mio polar), normalmente dovrei stare sui 110/120.
Queste frequenze sono pericolose?consigliate dei controlli?? (precedenti controlli di routine non hanno mai rilevato problemi, ecg nella mnorma, ecocuore ha rielvato un leggero soffio considerato nromale)
i miei dati:
età 37, peso 72kg, bpm a riposo58/65, bpm durante corsa moderata 140/150, da segnalare attuale utilizzo di citalopram per cura di ansia e panico).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il valore di frequenza da lei riportato è francamente ben al di sopra della normalità, utile un eventuale test da sforzo.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2012
grazie, sto provvedendo per l'appuntamento, spero di fare in tempo! :-) saluti grazie ancora. buona serata