Utente 255XXX
Buongiorno, sono un uomo di 40 anni, da una settimana mi trovo la pelle in punta del pene secca.
Specifico che il mio glande rimane sempre scoperto. Ora con questa pelle piu secca mi sembra che ce ne sia anche in eccesso di pelle, ma forse è solo un effetto della secchezza.
Non ho sintomi Di dolore o simili. E' da un mese che non ho rapporti intimi con altre donne.
Come potrei comportarmi per far tornare la pelle normale?
può essere un problema?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
una modesta alterazione del trofismo cutaneo (pelle secca) potrebbe anche dipendere da uso di detergenti troppo aggressivi, alcuni la chiamano balnosi (strano vocabolo, ma tant' è), per cui utilizzi saponi dedicati: genit plus, balanil gel, o saugella uomo e se non passa entroi un mesetto consulti collega.