Utente 193XXX
Buonasera, sono un utente di 46 anni. da circa tre mesi "sento" parecchie extrasistole. Ho fatto i seguenti esami:
holter 24h:
totale battiti normali 103969
prematuri sopraventricolari 1123 1.168%
SVT 0
bradicardia 0
pause 0
totale ventricolari 205 avg 8 /hr
prematuro ventricolare 205 avg 8 /hr
coppia 0
tripla 0
VT 0
max FC 57 bmp alle +03:18 (1 min Avg)
media FC 72 bmp (1 min Avg)
min FC 54 bmp alle +0:34 (1 min Avg)
battiti totali 104695
battiti stimolati 3
commenti
R.s normovariante
normale conduzione
assenti pause
circa 1200 BEVS singoli
circa 200 BEV singoli, polimorfi
ST/T nella norma

un ECG:
RITMO SINUSALE
ASPETTO S1 - S2 - S3
ECG PERALTRO NELLA NORMA

un altro ECG:
TACHICARDIA SINUSALE
DEVIAZIONE ASSIALE DESTRA
ASPETTO S1 - S2 - S3
ECG PERALTRO NELLA NORMA

esami del sangue completi di tiroide, risultati tutti negativi e nella norma.

Il mio medico di famiglia mi ha prescritto mezza pastiglia di inderal 40 alla sera prima di dormire, dicendomi che non vi è nulla di preoccupante e le extrsitole sono portate da uno stato di ansia e stress. Il mio cuore è a posto? Posso stare tranquillo e vivere in modo tranquillo che non mi possa capitare qulacosa di grave al cuore? Ringraziando dell'attenzione, i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per quanto riguarda u
il suo holter ecg, esso si caratterizza per la presenza di una extrasistolia, prevalentemente sopraventricolare e benigna, per cui la prescrizione del farmaco è senza alcun dubbio giustifacata per gli effetti sintomatici, per quanto riguarda il suo cuore, un giudizio globale richiederebbe una serie di esami come un ecocardiogramma e un test da sforzo, ad es.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
egregio Dr. ho dimenticato di scrivere l'esito dell' ecocardiogramma. Nella norma con lieve insufficienza mitralica. Il test da sforzo ha detto il mio medico che non è necessario farlo, dagli esiti degli esami fatti. Grazie buongiorno.