Utente 154XXX
Salve Gentili Dottori

Soffro di una rinocongiuntivite allergica(tutto l'anno) che dal prick test risulta che sono allergico all'acaro.La sto curando con Cetrizina piu' colliri naaxia e soluzioni saline per il naso , oltre che ho una deviazione del setto nasale con ipertrofia dei turbinati in attesa di operazione.Diciamo che tengo tutto sotto controllo con modesti risultati, ma come sopsendo la cetrizina basta solo due giorni gli occhi si infiammano, ma poco importa per me l'importante e' sapere da cosa sono affetto.Ora ho voluto approfondire e il mio medico curante mi ha consigliato di fare qualche esame sulle allergie e infatti ho fatto il rast test degli alimenti(sono in attesa di fare anche il prick test per alimenti e ho testato ben 96 allergeni non solo alimenti per intenderci anche miceti e allergeni professionali.Dal risultato del referto se ho ben capito risulta che non sono allergico a nulla.Mi chiedo e' possibile? Io in tutta sincerita' non e' che ho dei grossi sintomi o correlazioni dovute a ingestione di alimenti anche perche' presumo che potrei anche avere qualche intolleranza piu' che allergia...magari che si sovrappone gia' alla mia situazione di allergia riscontratami verso gli acari.Ma comunque sono nel campo delle ipotesi, nulla toglie che potrei essere solo allergico agli acari.

La domanda e' QUESTA HO ben interpretato il Rast?Dimenticavo di dire che quando ho fatto il prelievo del sangue stavo assumendo cetrizina, ma ho letto che il Rast non e' sensibile.Null'altro comunque cioe' cortisonici o altro.

Trascrivo possibilmente come e' elencato e stampato l'esame con le relative voci.

Dosaggio delle specifiche Concentrazione IGE Valori riferimento

Acarus siro < 0,10 KUA/L Classe 0(-)

------------------------------------------------------------------------------

Il tutto uguale per tutti i 96 allergeni teestati cioe' gli stessi valori.


Grazie per la vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Il risultato è negativo e quindi non dovrebbe essere allergico agli acari. In questo caso potrebbe trattarsi di una rinite vasomotoria. La cura è simile rispetto la rinite allergica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Caro Dottore gRAZIE PER LA risposta Innanzitutto

Per non rubarle tempo prezioso Le chiedo e le riepilogo la domanda.Allora visto che il prick test inalanti fatto un mese fa' ha riscontrato una leggera allergia agli acari del tipo Dermatophagoides pteronnis e Dermatophagoides Farinae e basta mentre un mese dopo e tutto quest anno mi e' stata riscontrato nulla agli acari Nel Rast Test come Lei gia' ha risposto e visto nel mio primo post come posso giungere a una conclusione definitiva e certa di RINITE VASOMOTORIA?

Con quale tipo di Esame?La discordanza che ce' fra i due esami prick e rast come posso verificarla di nuovo?Di chi mi devo fidare di piu' del prick o del rast?So che il prick e' piu' preciso...

Dottore io ho bisogno di capire con certezza Ora sta a Lei se vuole consigliarmi magari di ripetere qualche esame o magari farne uno nuovo per finire di indagare e capire.Io non so da dove cominciare, in quanto la cetrizina spesso non riesce a sfiammare gli occhi e allievare i sintomi del naso chiuso, ma quello credo sia anche x una condizione anatomica(ipertrofia turbinati).a me interesserebbe sfiammare gli occhi piu' che altro e avere una certezza definitiva.

Grazie
[#3] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Dottore La Domanda e' questa sono Allergico o no agli AcAri?
L'oculista che mi ha visitato un primario mi ha detto che ho una congiuntivite allergica(non indicandomi logicamente a cosa), poi dopo l'allergologo al prick test con ponfo lieve moderato mi fa notare solo allergia agli acari e il rast ora confonde le acque risultando negativo in tutto.L'otorino dopo rinofibroscopia e Tac mi consiglia intervento settoplastica e turbinati.I sintomi che ho sono occhi spesso rossi anche perche' chiarissimi e naso al mattino leggermente chiuso.Altri sintomi maggiori sono correlati agli occhi del tipo fotofobia occhiaie e iperlacrimazione solo al mattino al primo risveglio.

Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Attenzione esiste una differenza tra le cutireazioni ed il RAST: una volta fa riferimento a dermatofagoides che rappresentano gli acari e poi parla di acarus siro che è un'altra cosa.
La positività per gli dermatofagoides rappresenta l'allergia e non siro.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Caro Dottore mi deve scusare ma era per una questione di sintesi comunque nel Rast Test ho testato tutta la famiglia, ordine e gruppo degli ACARI e conseguentemente anche gli stessi che mi ha riscontrato la positivita' al prick test parliamo dei dermatofagoides.Quindi lei come spiega questa Discordanza?Qualche consiglio per apprfondire?Escludere o altro?Ripetere uno dei due?E quale?
RIASSUMENDO

Prick test Positivita' Leggera ACARI dermatofagoides
Rast test Negativita' TOTALE ACARI dermatofagoides
Eseguti a un mese di distanza auno dall'altro.


Grazie Ancora
[#6] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Forse vale la pena ripetere le cutireazioni. Potrebbe anche essere una bassa positività cutanea con negatività del RAST.
Cordiali saluti