Utente 196XXX
Gentile Dottore,
sono cardiopatico da 25 anni ed ho subito un serio intervento di by-pass all'età di 46 anni.Da un recente controllo si è riscontrata una bradicardia piuttosto accentuata. Mi sono sottoposto a un ECG dinamico 24h per valutare l'opportunità di mettere un pacemaker. Il risultato dell'ECG dinamico è stato il seguente: Presenza di extrasistolia ventricolare isolata, non R/T, a moderata ricorrenza. Non altro da segnalare.
Frequenza Min. 48BPM alle 07.24.00-2 salve bradicardia
Max 77 BPM alle 19.15.00-1 Più lunga
Med. 57 BPM Freq. min.
Battiti totali 63164, battiti sconosciuti 62, altri battiti 0, percent AFIB 0
Ritiene opportuno, Dottore, l'applicazione di un pacemaker?
Grazie dell'attenzione
Mario Luca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il report dell'esame Holter non evidenzia alcunchè di particolarmente significativo, stia pure tranquillo. Saluti