Utente 168XXX
buonasera dottore.volevo chiedere cosa vuol dire avere un colesterolo hdl pari a 108 e un colesterolo ldl pari a 130.ho l'impressione che i due valori però siano un po' strani se confrontati?grazie e buona setrata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ovviamente parto dal presupposto che siao espressi in mg/dl.
Vuol dire che mentre ha un elevato colesterolo "buono" quello " cattivo" e' da considerarsi borderei line. Evidentemente i gliceridi non sono nei limiti della norma. Sarebbe inoltre importante sapere altri fattori di rischio quali il colesterolo totale, se lei avesse o meno familiarità er ictus od infarti, se stesse assumendo anticoncezionali o se fosse fumatrice.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
i trigliceridi sono 65 mgdl dalla parte della mamma ci sono casi d'infarti e ictus,non fumo e non uso anticoncezionali. cosa devo fare mi devo preoccupare?grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non ha indicato il colesterolo totale, perché altrimenti. Conti non tornano.
[#4] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
colesterolo totale 240.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo LDL divenne essere 119, ma indipendentemente da quello, vista la familiarità nel ramo materno, la sua eta', forse le conviene parlare col suo curante per intraprendere terapia con statine. Cordialità.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
ne ho già parlato con il mio medico.lui però ha detto che per il momento non è necessaria nessuna terapia farmacologica,ma seguire una sana alimentazione e fare attività fisica.ma a questo punto non so cosa fare se iniziare o meno una terapia.grazie