Utente 196XXX
SALVE HO 41 ANNI E COME OGNI ANNO ESEGUO UN CEKUP COMPLETO ESSENDO UN IPOCONDRIACO ANSIOSO CERCO SEMPRE LA TRANQUILLITA' NELLA SALUTE CMQ I RISULTATI DELLE ANALISI DEL SANGUE SONO TUTTI NELLA NORMA URINE ANCHE DALL ECOGRAFIA ADDOMINALE E USCITO UN PO' IL FEGATO INGROSSATO E UN PO DI RENELLA AL RENE DESTRO MI HANNO DETTO CHE TUTTO TRANQUILLAMENTE RISOLVIBILE CON UNA BUONA ALIMENTAZIONE DIETA E ATIVITA' FISICA . HO FATTO ANCHE UN ELETTROCARDIOGRAMMA ED UN ECOCOLORDOPPLER E ANCHE QUI TUTTO BENE INOLTRE HO FATTO ANCHE UN HOLTER PRESSORIO 24 CON IL SEGUENTE RISULTATO DI MEDIA sistolica 130 diastolica 84 map 100mmhg fc82 sys-dia 46mmhg LA DIAGNOSI PERO' DICE CHE NELLA MISURAZIONE NELLE 24 ORE MOSTRA DIVERSI EPISODI DI IPERTENSIONE ARTERIOSA PREVALENTEMENTE A CARICO DELLA DIASTOLICA. OVVIAMENTE SONO ANDATO A GUARDARE LE MISURAZIONE NELLO SPECIFICO ED HO NOTATO NELLE MISURAZIONE 5 DI ESSE CHE ERANO PER LA DIASTOLICA SUPERIORE A 90 E NELLA SISTOLICA SUPERIORE A 140. MI CHIEDO QUINDI HO BISOGNO DI PRENDERE LA FAMOSA PILLOLETTA PER L IPERTENSIONE SOLO PER IL FATTO CHE HO AVUTO 4-5 MISURAZIONI ALTE DI PRESSIONE HO ATTENERMI AL RISULTATO FINALE CHE DIMOSTRA UNA PRESSIONE NELLA NORMA . GRAZIE PER LE RISPOSTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
Visto l'esito comunque dubbio dell'holter pressorio, le consiglierei di sottoporsi as un test da sforzo, onde studiare meglio la sua performance cardiaca.
In linea generale, diet a ed attivita' fisica, dovrebbero permettere il mantenimento di buoni regimi pressori.
Saluti