Utente 197XXX
Salve dottore.
Io soffro da qualche mese di eiaculazione precoce,e sinceramente anche di erezione all'80%.
Io ho avuto un citomegalovirus ben 3 mesi fa,la sera a letto ho una certa sudorazione e stanchezza.
Potrebbe essere questi i problemi?
Ho fatto una visita urologica ed è tutto ok.
Esiste una cura o altro per risolvere il problema?
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
...difficile dare una risposta certa con gli elementi che ci dà.
Ciò detto, se il Collega che l'ha valutata non ha riscontrato problemi in atto, è possibile che la stanchezza serale possa spiegare un'efficienza all'80% e di conseguenza anche la temporanea insorgenza di eiaculazione precoce. Provi a darsi un pò di tempo; il tutto potrebbe regredire spontaneamente.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
dopo una infezione da citomegalovirus può residuare uno statio di "debolezza" generalizzata e l'apparato genitale è uno dei primi che , invece, dovrebbe richiedere una sensazione generale di benessere.
Aspetti qualche settimana, si tenga "un po' a riposo" poi magari consulti un andrologo
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio vivamente dottore per la risposta che mi ha fornito.
Sa se c'è una qualche cura ricostituente per accorciare i tempi e riprendere la normale forza sessuale?
grazie ancora