Utente 196XXX
Ho 40 anni, affetto da SM, da 12 anni in terapia con interferone rebif 44 mcg, ho fatto da poco l'esame del liquido seminale e vorrei avere un parere:
- astinenza 3 giorni
- volume 2.4 ml
- ph 7.6
- aspetto biancastro
- fluidificazione regolare
- viscosità regolare
- concentrazione spermatozoi m/l 59.000.000
- numero eiaculato 141.600.000
- motilità (1h): progressiva 16%; totale 47%
- morfologia: tipici 14%; atipici 86%
- leucociti m/l 400.000
- cellule germinali 1-3
- cellule di sfaldamento presenti
- emazie assenti
- spermioagglutinazione presente
- corpuscoli prostatici assente
- test di vitalità all'eosina: % di spermatozoi vitali 53
- spermiocitogramma: cromosoma Y; atipi della testa (%) 10 (teste amorfe 3, teste a punta 1, acefalie 4, microcefalie 1, assenza di acrosoma 1); atipie del epzzo intermedio (%) 14 (residui citoplasmatici 7, colli angolati 7); atipie della coda (%) 7 (code mozze 2, code rigonfie 5); duplicazioni cellulari (%) 3 (teste doppie 2); atipie composte (%) 66.
- commento: astenospermia. teratospermia. alcuni aggregati nemaspermatici. utile ricerca anticorpi antispermatozoo adesi (mar-test).

IN PRECEDENZA AVEVO ESEGUITO ALTRI ESAMI AVENDO RISCONTRATO DELLE DISFUZIONI SESSUALI: - FSH 3,9 mIU/ml - LH 2,00 mIU/ml - Testosterone totale 3,04 ng/ml - Testosterone libero 8,52 pg/ml - Prolattina 5,6 ng/ml

cosa ne pensate? come stanno i miei spermatozoi? sono fertile?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'esito dello spermiogramma non esclude la fertilità ma indica statisticamente una minor probabilità di fecondazione alla luce in particolare della astenospermia. Nel pratico in genere si ragiona sull'esito di almeno due spermiogrammi (elevata variabilità) ed è imprescindibile una visita andrologica con i risultati. Gli ormonali sono nei limiti.
[#2] dopo  
Utente 196XXX

Iscritto dal 2011
intanto grazie per la risposta. "minor probabilità" in che misura? l'astenospermia da quali misurazioni si deduce? ho già fissato a breve un altro spermiogramma. ormonali nei limiti significa nei limiti minimi richiesti e necessari? grazie ancora