Utente 412XXX
Ho 65 anni, peso 78 kg, fumo circa 5 sigarette al giorno. Talvolta, dopo aver fatto pochissima strada a piedi avverto l'insorgere di un dolore sternale che scompare dopo aver sostato qualche minuto.
Il senso di disagio allo sterno appare talvolta anche quando svolgo operazioni manuali in fretta, come ad es. asciugatura dopo la doccia. La stranezza è che quando mi dedico al wellness (tapis roulant, cyclette, pesi, ecc.) il dolore non appare, avverto solo un pò di affanno.
Ho fatto alcuni esami cardiologici (ecg, holter, ecocardiogramma) e spirometria e rx torace, da cui non è risultato nulla. Il cardiologo che mi ha visitato ascrive il problema alla componente ansiosa.
E'consigliabile l'ecg da sforzo? Se sì,quale? (cyclette o tapis r.).
Al di là di eventuali altre indagini, gradirei conoscere per cortesia il vostro parere. Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il test da sforzo nel suo caso è certamente indicato, anche se indubbiamente i suoi sintomi sono effettivamente dubbi.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2004
Gent.mo Dr. Martino,
la ringrazio e le chiedo se può azzardare un'ipotesi.
Circa il test da sforzo, quale scegliere tra ciloergometro e pedana mobile?
Saluti.
[#3] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2004
Sollecito cortesemente la risposta.
Grazie e saluti.
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2004
Gent. Sigg. Medici,
riporto di seguito l'esito dell'ecg da sforzo, interrotto per esaurimento muscolare e dispnea al 1' del 3°stadio:
alla fine del 2°stadio lieve oppressione retrosternale e nei primi minuti del recupero calo pressorio da reazione vagale. Ecg: nel recupero dal 3 al 5' lieve sottoslivellamento discendente del tratto st in v4-v6.
Non aritmie. Test submassimale ma significativo positivo per ischemia miocardica inducibile da sforzo.
Si consiglia coronarografia.
Vorrei cortesemente conoscere la vs. opinione sul test e soprattutto sulla necessità della coronografia.
Preciso che ecg,ecg holter, ecocardiogramma,ecocolordoppler t.s.a. sono nella norma.