Utente 147XXX
Gentile Dottore, spero possa aiutarmi. Sono tornata da poco da dentista per una devitalizzazione ad un molare. La settimana scorsa è stato aperto il dente ed inserita una medicazione che mi ha determinato una colorazione grigiastra del dente. Dopo tre giorni di antibiotico oggi sono tornata dal dentista per la devitalizzazione. Ho chiesto espressamente l’anestesia ma se inizialmente non ho sentito dolore successivamente con l’inserimento delle lime sentivo inizialmente pungere e poi quando la lima scendeva più giù avvertivo un dolore fortissimo. Dopo una seconda anestesia il dolore continuava ed il dottore mi ha detto che è strano perché il dente è vuoto, infatti non sanguina più. Comunque devo ritornare la settimana prossima per completare il tutto e continuare a prendere l’antibiotico. Il dottore mi ha detto che la prossima volta non dovrei sentire dolore in quanto la medicazione precedente non ha avuto l’effetto previsto. Ma il dolore è così forte che sono terrorizzata. Lei potrebbe delucidarmi a tal proposito? Il fatto che il dente sia vuoto è positivo? Comunque il dottore ha anche inserito una sostanza con una siringa dall’ago ricurvo e dell’idrossido di calcio. Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
se ripulito il canale non dovrebbe sentire male
evidentemente vi è un risentimento apicale e comunque l'uso dell'anestesia permette di eliminare qualsiasi sintomatologia per cui se necessaria la richieda
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luciano Cosma
32% attività
0% attualità
12% socialità
AVETRANA (TA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Come già ho detto in altri consulti l'anesesia in tessuti infimmati non prende bene, credo che sia stato questo il motivo del suo dolore. A maggior ragione è meglio operare con anestesia, e abbondante.
Il dolore può essere dovuto ad un residuo di nervo presente nel canale o alla infezione periapicale.
Una volta ottenuta l'anesesia non sentirà più nulla e il medico potrà pulire per bene i canali eliminando il dolore e l'infezione.