Utente 197XXX
Salve,
ho 26 anni, di recente ho effettuato una visita di controllo da un urologo/andrologo per via della presenza di un leggero rigonfiamento del meato uretrale, che si presenta, nella zona in basso a sinistra, più lucido e arrossato rispetto al glande; come è possibile vedere dalla foto (in realtà è abbastanza sfocata).

http://img64.imageshack.us/f/imgp1424j.jpg/

L'unica conseguenza effettiva di cui mi sono accorto è una deviazione verso destra del getto urinario, a volte quasi impercettibile, altre ben più marcata.
Inoltre in quella zona sento una maggiore sensibilità rispetto al resto del glande, ma è un "disturbo" piuttosto lieve.
L'urologo mi ha detto che "non c'è alcuna infiammazione" e non devo preoccuparmi, ma è una cosa normale questa deviazione del getto? E' come se il getto fosse ostruito da una parte, quella a sinistra appunto, dove il meato si apre di meno rispetto alla parte destra, al momento della minzione.
Può essere un sintomo di qualche problema più serio?
Mi ha fatto anche l'esame della prostata e non ci sono problemi.

Grazie della disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la visita specialistica che La tranquillizza,tranquillizza anche noi.
Cordialita'.