Utente 197XXX
urea sp 0,52 gl 0,10 - 0,50

velocità filtrazione glomurale for mdrd 75 mlmin1,73m2

peso specifico 1,014 1,016 - 1,024

questi sono i valori anomali nelle mie analisi richiesta dal nefrologo.
Tutti gli altri valori sono giusti: albunimia, creatinina, acido urico, calcio, sodio, potassio, emoglobina, glucosio, chetoni, proteine, nitriti ed urinocoltura

Tenga conto che sono un istruttore di palestra e mi alleno 4 volte a settimana ed ho un alimentazione ricca di proteine ed uso integratori.

Le analisi le ho fatte la mattina successiva ad una sessione di allenamento intensa a non più di 12 ore dall'attività fisica.
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività +28
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'urea plasmatica è ai limiti superiori di norma. Peraltro, il valore è altamente influenzata dalla dieta a elevato contenuto di proteine.

A questo punto, potrebbe essere utile sapere perchè lei ha avuto bisogno di una visita nefrologica.


Saluti
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per aver risposto. Mi ero domenticato il motivo della visita. Diciamo che è curioso.

Sono un donatore di sangue e plasma. Oltre alle analisi di routine che ci fanno, per mia decisione visto l'alimentazione proteica che seguo, ho richiesto al medico di famiglia di poter avere esami + specifici per quanto riguardava il fattore renale. E mi prescrisse un clearence della creatinina. Da qui nasce tutto.

Il mio clearence risultava 35ml/min!!!...
urea sempre 0,50

Visti i risultati il medico mi conisglio un consulto cn un nefrologo e solo dopo tale visita e conseguente ecografia dopo circa una settimana dalla risposta degli analisi del clearence il nefrologo mi ha detto che hanno sbagliato ad esaminare le mie urine o io ho sbagliato la raccolta nelle 24h. In pratica in mio clearence reale era 121 assolutamente nella norma.

L'ecografia dava come risultato che i reni erano perfetti e che nn c'erano segni di nessun danno. Ora ho rifatto le analisi ma ho sempre questa urea alta.

Il mio nefrologo ha detto che è per via della mia alimentazione e degli integratori ovviamente ma io sostengo che in uno sportivo che stressa il suo corpo tali valori dovrebbero essere alzati.

Volevo sapere se si può vivere normale senza recare danni al corpo con un urea stabile a 0,50.

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività +28
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'urea, proprio perchè influenzata da fattori diversi dalla funzione del rene (dieta in primis) non è considerata un marker affidabile di funzione renale.

Per cui, in accordo con il nefrologo che l'ha visitata, ritengo che lei non abbia alcuna malattia renale.

Viva tranquillo.