Utente 197XXX
mio padre, 84 anni con storia di ischemia coronarica e progressiva aterosclerosi, e' stato diagnosticato alcuni anni fa' con un aneurisma dell'aorta addominale.
Un recente esame rivela: un aneurisma dell'aorta addominale sottorenale con colletto prossimale localizzato 15 mm caudalmente l'emergenza dell'arteria renale sinistra. A tale livello e' presente una placca ateromasica ostiale che determina stenosi luminal La lesione si estende causalmente fino al cerrefour in assenza di coinvolgimento delle arterie iliache comuni che appaiono peraltro uniformemente estatiche(15mm) e con pareti calcifiche.Il diametro dell'aneurisma nel punto di massima espansione e' pari a 52 mm
circa con falda di trombosi a distribuzione tendenzialmente concentrica dello spessore massimo Variabile tra 5 e 11 mm circa. Sono presenti fini calcificazioni lamellari parietali.
Non segni di fissazione,"flaps" intimali o altre complicanze.

Ha un appuntamento con un cardiochirurgo a San Donato per un primo consulto sul tipo di intervento da effettuare e i risultati della TAC dovrebbero confermare se un intervento di tipo endoscopico che sembra essere favorito sia in effetti possibile

La principale ragione per cui scrivo e' che vorrei una indicazione di quali sono i centri ed eventualmente i chirurghi specializzati in questo settore oltre a quello di san donato dove andra' per una prima consultazione. Possibilmente in Nord Italia.
Ringrazio tutti infinitamente.
[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Il centro di chirurgia cardio vascolare di san Donato e' un ottimo centro specializzato in questo ambito.
Personalmente non cercherei altri Centri dove rivolgersi.

cordialmente