Utente 197XXX
Chiedo cortesemente una vostro consulto in riferimento al mio problema di deficit erettile che si protrae da oltre 2 anni. Risultati analisi :Glucosio 83 trigliceridi 56 colesterolo 126 testosterone 528, 60 prolattina 5,61, psa 0,74. Un anno fa i risultati erano questi : testosterone 460,1 testosterone libero 20,3 prolattina 7,61 luteotropina 12,6.Pressione sanguigna 120 max 70 min.L'ecocolordoppler effettuato un anno fa ha evidenziato valori normali. Si afferma che esistono problemi di inibizione psicologica. Mi è stato prescritto per un periodo Caverject da 10, per poi passare al dosaggio di 20. Diventando dipendente nei miei rapporti da questa medicina mi sono rivolto ad altro specialista che mi ha prescritto il Rigiscan notturno per tre notti che ha evidenziato i seguenti valori :
Number events Base line Tum Avg Evnt Rig Sustained Erectile Activity
RAU TAU

1 notte ( 1 Start) 7,1
Stop 7,0
1 notte ( 2 Start) 4 6,6 46 61 50
Stop 6,6 51 68 56
2 notte Start 4 6,7 60 79 62
Stop 6,7 58 76 59
3 notte Start 4 6,5 51 72 61
Stop 6,3 59 83 72
Lo specialista ha affermato che i valori sono nella norma e ha confermato problemi di inibizione psicologica.
Non risolvendo comunque il problema , mi sono rivolto ad altro specialista che ha effettuato anche il GSA, che è risultato nella norma. Però secondo quest’ultimo i valori risultanti dal Rigiscan non sono del tutto soddisfacenti e mi ha prescritto la seguente cura da effettuare per sei settimane : alternare una inezione di caverject da 20 e una pastiglia di cialis da 20. Vi chiederei cortesemente un vostro gentile parere. Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il nostro parere, se il suo problema non ha una sicura componente organica, è che sarebbe bene pensare anche ad una altra prospettiva terapeutica.

Ne riparli con il suo andrologo che mi sembra più focalizzato ad impostare solo terapie di tipo farmacologico.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011


Gentilissimo dottore. Poiche ho visto che i valori del Rigiscan si sono mescolati, Li rinvio, se gentilmente lei mi puoi esprimere una sua opinione sui risultati.

1 notte start Number events 4 base line tum 6,6 AvgEvnt Rig. 46 Sustained erectile activity RAU 61 TAU 50
stop Number events 4 base line tum 6,6 AvgEvnt Rig. 51 Sustained erectile activity RAU 68 TAU 56

1 notte start Number events 4 base line tum 6,7 AvgEvnt Rig. 60 Sustained erectile activity RAU 79 TAU 62
stop Number events 4 base line tum 6,7 AvgEvnt Rig. 58 Sustained erectile activity RAU 76 TAU 59

1 notte start Number events 4 base line tum 6,5 AvgEvnt Rig. 51 Sustained erectile activity RAU 72 TAU 61
stop Number events 4 base line tum 6,3 AvgEvnt Rig. 59 Sustained erectile activity RAU 61 TAU 50
Ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Un indagine NPT test con Rigiscan non perfetta non ci dice purtroppo nulla da un punto di vista clinico e vale in questi casi sempre le considerazioni cliniche fatte in diretta dal suo andrologo.