Utente 197XXX
MI presento , sono federico , ho 22 anni , sono un ragazzo molto sportivo! anche se negli ultimi 5 mesi ho avuto una vita molto sedentaria!
I dolori sono iniziati dopo un bel pasto abbontante , dolore al pet sx , sudorazione , e debolezza! sono corso a casa ma i mei genitori mi hanno tranquillizzato e mi sono ripreso nella stessa giornata , voglio commentare che nella mia famiglia nessun diabetico , con hipertensione o con colesterolo , nella mia famiglia siamo 4 fratelli tutti sani , nessuno ha mai avuto problemi di cuore ne noi ne famigliari ristretti ! tutti sani i nonni hanno fatto la 1 e 2 guerra mondiale etc etcc.. be i dolori continuavano e ogni giorno si facevano piu pesanti da sopportare! dal pet sx i dolori sono passati allo sterno centralo un bruciore e poi come se fosse un senso di opressione anche se respiravo bene e non avevo nessun dolore a respirare! dolore che poi con un po di bicarbonato passava! evidenzio una cosa quando ho il dolore al torace mi scopare al pett sx e viceversa! sono andato piu di una volta a urgenze e mi hanno fatto i controlli del sangue tutto apposto e ECG piu di una volta ed e risultato tutto normale il medico mi ha anche tranquillizzato che non vedeva nessuna anomalia e con la famiglia in saluta era difficile un problema al cuore! poi sono andato a fare una prova di sforzo e il dottore con molta chiarezza mi ha detto NON HO NESSUN DUBBIO NON HAI NIENTE! UN PO DI ESERCIZIO E VIA , ho fatto una lastra esclusi ernie o tumori all esofago.
Voglio evidenziare che ho anche una frattura alla cervicale sx che mi sta facendo la vita impossibile!

DOLORI AL PET SX E QUANDO PASSANO RITORNA IL DOLORE AL TORACE E VICEVERSA
DOLORI AL CENTRO DELLA MANO SX

misurando la pressione tutto il giorno ho solo 1 o 2 sblazi ( credo che sia apprensione ) che arrivano a 140/85 un po di piu ma poi dopo 5 minuti dalla prova il valore si risabilizza a 120/75 piu o meno su questa linea!piu di una mattina mi sono alzato con la pressione piu o meno bassa ma i battiti a 156! quando giornalmente non superano gli 80!

devo andare a fare altre visite al cuore? gli ECG e la prova di sforzo non bastano?sono preoccupato che mi possa venire un infarto da un momento all altro! soprattuto dopo mangiato! oramai sono quasi 2 mesi che vado avanti cosi! moralmente non ce la faccio piu!


GRAZIE A TUTTI!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La negatività degli esami cardiologici fin qui eseguiti deve tranquillizzarLa sullo stato di buona salute del Suo cuore. I Suoi disturbi sembrano invece essere legati a fenomeni dispeptici, quidi relativi alla funzionalità dello stomaco.
Ne parli con il collega curante.
Cordiali saluti