Utente 415XXX
Mio figlio di 23 anni giocando a calcetto (02/03/2011) ha ricevuto una pallonata violente all'occhio Dx (non ci vedeva più). Portato in ospedale è stato riscontrato quanto segue:"L'esame tomografico con scanzione lineare al polo posteriore evidenzia: superficie retinica regolare. Depressione foveale presente. Cisti intraretinica otticamente vuota in sede foveale. Piccolo distacco del neuroepitelio in dese foveale. Spessore retinico nella norma." E' stato misurato un solo grado di vista (prima aveva 10 decimi) Ho anche due esami OCT rispettivamente del 4/3/11 e 9/3/11 (su file). Il secondo OCT evidenzia un netto miglioramento. Il problema è che nel giorno delle dimissione dall'ospedale (4/3/11) aveva 5 gradi di vista ed ad oggi è rimasto tale. L'oculista dice che si deve riassorbire ancora il liquido ed è fiducioso nel suo pieno recupero. Voi che ne dite?
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, dico che se l'oculista ha detto così deve aspettare , fare la terapia prescritta e dei controlli nei prossimi giorni.

cordialmente