Utente 475XXX
Salve cari dottori,
mi chiamo Salvo e ho 18 anni... vorrei chiedere un vostro cortese consulto riguardo un problema che si è presentato circa 1 settimana fa durante dei momenti di intinimtà con la mia ragazza. Andrò subito al sodo... ho avuto una rottura del frenulo ed ora a distanza di una settimana dall'accaduto il mio pene presenta nella parte superiore del glande una parte ancora attaccata del frenulo. Il giorno dopo la rottura mi sono recato con molta celerità dal mio medico per avere maggiori informazioni riguardo tale avvenimento ed ho anche chiesto se questa parte ancora attacca mi sarebbe scomparsa o caduta ... il mio medico ha risposto che si dovrebbe seccare da sola e poi cadere ma non mi ha precisato la tempistica che dovrebbe intercorrere prima che ciò possa accadere. La domanda che vi faccio quindi è: quando si staccherà questa parte in eccesso prodotta dalla rottura del mio frenulo? la cosa è molto anti-estetica e non vorrei che fosse necessario un intervento per eliminare tale imperfezione... Vi ringrazio a priori per il vostro aiuto... cordiali saluti Salvo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

è difficile dire per email se il resido cutaneo scomparirà o no. Da quanto ci descrive sembra però poco probabile. Il consiglio è di effettuare una valutazione specialistica (urologica o andrologica) che le chiarisca la situazione specifica.
In ogni casi si tratterebbe EVENTUALMENTE di sottoporsi a un semplice ritocco estetico.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
consiglio anche io di farsi vedere da un urologo per vedere se la lacerazione è avvenuta in maniera completa o no
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
trattandosi di una condizione locale, per verificarla è assolutamente necessaria una visita obiettiva.
Si rivolga senza problemi presso un ambulatorio di urologia delle sue zone.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#4] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
bene ha fatto a recarsi dal suo medico di base.
In realtà è difficile che avvenga un riassorbimento dei frammenti del frenulo. A guarigione completa avvenuta, fra qualche mese, è probabile che rimangano alcune imperfezioni di natura estetica, ma generalmente non creano alcun problema.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it