Utente 940XXX
egregi,
dopo mesi di assenza da web e consulenze specialistiche ritorno con più serenità ma con una sottile preoccupazione:
nel luglio 2009 ho subito un intervento microchirurgico per varicocele sx, a distanza di un anno e mezzo noto un evidente gonfiore, di pelle flaccida, all'alterzza del punto in cui mi è stata praticata l'incisione (parte sx dell'inguine). Non mi dà dolore ma a volte avverto un leggero senso di trazione che aumenta leggermente, estendendosi anche al testicolo sx,al momento dell'eccitazione. Devo preoccuparmi? Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non vedo relazioni con il varicoicele ma,dovendo sottoporsi alla periodica visita di controllo,porrei il quesito allo specialista di riferimento.E' fisiologico che,dal punto cicatrizzato,possano partire dei piccoli segnali di fastidio,di scarso valore clinico.Cordialita;'.