Utente 197XXX
Salve sono una ragazza di 24 anni.Da dicembre 2010 avverto ogni tanto dei disturbi che percepisco come:senso di vuoto al petto ,seguito dalla necessità di effettuare un inspirazione profonda, e percezione del battito cardiaco(come se le contrazioni che seguono sono più forti).Una settimana fa dopo una doccia nell'arco di 15-20 minuti ho avuto 5 di questi episodi.Mi reco al pronto soccorso e mi dicono che dalla sintomatologia sembrano essere delle extrasistoli.mi fanno esami del sangue e elettrocardiogramma dicendomi che è tutto nella norma a parte globuli bianchi un po alti (13.51)ma che tutto il resto è nella norma.Mi consigliano di fare Ecocardio,esami sulla funzionalità tiroidea e emocromo.Risultati emocromo e esami sulla tiroide vanno bene.Due giorni fa effettuo visita cardiologica con ECG, ecocardio e prova di sforzo.
Il referto dice:
E.F buono il compenso emodinamico
PAO:115/80 mmHg
ECG nella norma
Ecocardiogramma:ventricolo sx di normali dimensioni e cinesi con normale spessore parietale(FE 60%).Atrio sx e cavità dx nella norma.Lieve ridondanza e movimento posteriore del LMP in atrio sx.TAPSE 26 mm.Al colordoppler da segnalare flusso di riempimento ventricolare sx con E>A e DT 200msec,IM minima.TDI: onda S: 8 cm/sec,onda E 14 cm/sec, onda A 8cm/sec.Assenza di versamento pericardico.Altri dati nella norma.Conclusioni :esame sostanzialmente nella norma.
Test ergometrico:test condotto al cicloergometro a carichi crescenti di 25 W sec.prot.di Bruce.Test interrotto al 3' di 100 watt,a una FC del 86% della FCTM,DP di 27000,per esaurimento muscolare.Durante il test non disturbi,non alterazioni dell'ST-T,non aritmie.Curva pressoria nella norma.
Conclusioni test ergometrico negativo per ridotta riserva coronarica per il carico raggiunto.Il dottore mi ha detto che il mio cuore va bene,non ha visto extrasistoli,non ci sono alterazioni che si correlano ai disturbi che presento,e che per il piccolo problema rilevato alla valvola mitralica non è niente ,ed è un reperto che si riscontra frequentemente nella popolazione.Mi ha detto che posso fare sport tranquillamente, e che devo stare tranquilla(soffro di ansia).Il motivo per cui vi chiedo un parere è che il medico che mi ha visitato al pronto soccorso mi disse che lievi problemi valvolari potrebbero dare extrasistoli.Quindi vorrei capire se effettivamente c'è o non c'è una correlazione coni disturbi che presento.In passato da ECG risultava una lieve ipervagotonia e nell'ecocardio non c'era il problema valvolare era tutto nella norma.Inoltre ho familiarità positiva per cardiomiopatia ipertrofica e vorrei capire se il problema alla valvola potrebbe essere correlato o no,e cosa possa aver influito sull'insorgenza di questo lieve problema:lo stess?il fumo?Posso stare realmente tranquilla?A volte i disturbi che presento si manifestano anche mentre faccio attività fisica ma il medico mi ha detto che se si presentano durante posso continuare con l'attività fisica senza problemi.Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dagli esami che lei ha riportato si rileva un minimo prolasso del lembo posteriore mitralico che spesso si associa ad extrasistolia. Il che non ha assolutamente a che vedere con la cardiomiopatia ipertrofica. Non vedo pertanto di che preoccuparsi, se le "palpitazioni" dovessero continuare esegua un HOLTER CARDIACO delle 24 ore (ma solo per tranquillizzare lei).
Certo e' che, se fuma, granche' preoccupata per la sua salute non dovrebbe essere.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della risposta.
Un'ultima cosa vorrei chiederle:se le palpitazioni si presentano mentre faccio attività fisica è meglio fermarmi o posso continuare?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le avevo consigliato l Holter proprio per saperne di più.
Cordialità.
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio nuovamente per la risposta.
Cordiali saluti