Utente 190XXX
Gentili Dottori, Ho da un bel pò di tempo dei dolori al testicolo in fase di eiaculazione o, pur non avendo un' eiaculazione, talvolta mi capita di avvertire dolore anche quando sono steso a letto. Ho fatto una visita da un andrologo, ma mi sembra che l' abbia presa "alla leggera". Volevo chiedere se ci fosse un esame specifico che possa far evincere eventuali problemi a livello genitale (ho già fatto eco e spermiogramma, mi è stato diagnosticato un varicocele di I grado). Esiste un esame che posso fare in fase di eiaculazione per capire cosa succede in quella fase? Grz in anticipo per il consulto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile signore, i testicoli sono organi molto delicati e a causa delle loro posizione esterna e fluttuante sono spesso soggetti a dolori pur in assenza di patologie evidenti. senza una valutazione diretta non è possibile esprimersi, potrebbe trattarsi di una ipermobilità testicolare dovuta ad una eccessiva attivita del muscolo cremaste ecc. Se gli esami eseguiti non hanno evidenziato nulla non deovrebbe essere nulla di grave.

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dr. De siati, La ringrazio molto per il Suo consulto! Forse ho omesso qlcs di importante: in fase di eiaculazione il testicolo si sposta verso l' alto, diventa contratto verso l' alto con difficoltà alla posizione normale e mi provoca un tal dolore da non poter nemmeno rimettere gli slip. Non solo, come spiegavo in sede precedente, il dolore mi si presenta anche quando son seduto o steso a letto. Potrei sorvolare quando mi capita una volta tanto, ma mi preoccupa quando invece si presenta spesso. Ho dato un' occhiata in internet e ho visto che ci sono esami per verificare l' eiaculaz precoce, una solta di elettrodi.. ma esiste anche un esame specifico che evidenzi "malfunzionamenti" all' atto dell' eiaculazione, per capire cosa non va?. Grazie ancora per il suo preziosissimo consulto!
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
In caso di testicolo ipermobile può essere utile eseguire un intevento di fissaggio del testicolo nella borsa scrotale,ma questa eventualità dovrà valutarla con il suo urologo di fiducia.
Distinti saluti