Utente 197XXX
Buongiorno,
chiedo un consiglio sul rapido e consistente aumento di peso (circa 3 chili in un mese) avuto dopo 35 giorni di terapia ormonale a base di Gonasi (2 iniezioni a settimana) e Fostimon (3 iniezioni) a cui mi sto sottoponendo dopo diagnosi infertilità del gennaio 2009.
Faccio presente che è l'ultimo tentativo che faccio dopo due anni di battaglie inutili, poi mi rassegnerò a questa situazione e tenterò la strada dell'adozione, anche perché provato e stanco dopo mille tentativi infruttuosi.
Sono un po' in conflitto con quanto sta accadendo al mio corpo, io sono determinato a tentare questa strada per almeno i 3 mesi che sono necessari alla spermatogenesi, ma non vorrei nemmeno ingrassare a dismisura e gonfiarmi come un pallone dopo aver battagliato un anno per perdere 10 chili.
Due domande: quanto posso aumentare di peso? C'è qualche modo di gestire la cosa? La seconda. Se dopo tre mesi o poco più allo spermiogramma di controllo non dovessi vedere alcun tipo di miglioramento sarebbe opportuno sospendere la terapia oppure mi suggerite di insistere?
Ringrazio in anticipo, a presto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'aumento ponderale, in seguito alle terapie ormonali,e' un evento raro,ma possibile,che non puo' essere codificato e standardizzato.Quanto al prosieguo futuro della terapia,aspettiamone gli esiti futuri,speriamo positivi,sia in termini di gravidanza che di miglioramento del quadro seminale.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

è difficile esprimere giudizi sulla terapia effettuata che presumo possa essere legata ad uno stato di azoospermia.
Le gonadotropine possono avere effetti sull'equilibrio ponderale.
ne parli con chi le ha proposto e consigliato la terapia.
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Grazie davvero dottori per la pronta risposta, stiamo a vedere come vanno le cose. La terapia mi è stata prescritta per marcata oligoazoospermia (valori bassissimi di spermatozoi, dai 2,7 milioni a 1 milione, se non meno), diventata addirittura azoospermia dopo intervento per varicocele di 3° grado eseguito nel giugno 2010. Sono stati svolti tutti i test genetici, che hanno dato risultato negativo. Test ormonali nella norma. A quanto pare rientro in uno di quei casi in cui non esiste spiegazione certa plausibile per la situazione di valori spermatici che ho.

Magari vi aggiorno in caso di novità e in ogni caso mi consulterò con l'andrologo /endocrinologo che mi ha prescritto la terapia.

Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...siamo qui...Cordialita'.