Utente 197XXX
dott. volevo farvi una domanda.....dopo aver fatto uno spermiogramma con pochi spermini 16 milioni e poco mobili solo il due per cento...e con un testicolo atrofico volevo sapere se posso avere figli il mio urolo mi sta facendo fare una cura con spergin forte spergin plus spergin q 10....pensa che posso risolvere il mio caso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la fertilita' e' certamente possibile ma nessuno,di questa terra,potra' mai sapere se Lei avra' un figlio.Immagino che il collega abbia prescritto la terapia che ci trasmette dopo aver posto una diagnosi ed una prognosi rigorosa,per cui non Le resta che seguirne i consigli.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

è sempre molto difficile giudicare le terapie prescritte da un altro specialista che abbia avuto la possibilità di conoscere e visitare il paziente.
Se i suoi dati seminali sono quelli riferiti temo che sia molto difficile cambiare in maniera significativa tale situazione con farmaci del genere
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
carissimo dott io ho fatto ecografia ed ecodoppler..tutto regolare ho fatto tutti gli analisi e non ce varicocele ne infezzioni solo un testicolo atrofico che devo togliere..ma mi chiedo perche' pochi spermatozoi e lenti ce un motivo? dott io voglio un figlio e sto diventanto pazzo mi dia un consiglio e soprattutto riusciro ad ad averlo?sono disperato mi aiuti?
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...purtoppo ,non ci fornisce dati relativi al quadro seminale dei diciotto anni...non e' possibile esprimersi in merito ad una prognosi,non conoscendo una diagnosi completa,basata anche,e,soprattutto,sulla valutazione obiettiva,
ormonale etc..Il figlio va,o andra',cercato ottimizzando enrambi i partner della coppia.Cordialita'.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

a mio parere, dubito che con un liquido seminale come il suo possa essere possibile una fecondazione anche se tale fenomeno dipende da molti fattori ( età e condizioni della donna, rapporti sessuali,......)
A Catania avete un ottimo reparto di andrologia presso l'istituto di urologia della università
cari saluti