Utente 197XXX
salve. le scrivo per chiedrle un parere.
soffro di cheratite erpetica da quando avevo 2 anni (oggi ne ho 38).
i primi 10 anni ho subito una decina di interventi chirurgici per, almeno così dicevano i medici, bruciare le lesioni. uno di questi interventi è mal riuscito, togliendomi in una volta sola parecchi decimi di vista. successivamente sono entrati in commercio terapie farmacologiche che mi hanno evitato altri interventi.
ad oggi mi ritrovo con solo 3 decimi all'cchio sx, con correzione con occhiali si arriva a 5.
la mia domanda è: ha senso portare gli occhiali per aumentare di soli 2 decimi.
mi hanno detto che le lenti a contatto non le posso portare a causa della cornea ricoperta di cicatrici.
infine volevo sapere se ci sono trattamenti che possano risolvere il problema.
ringrazio sin da ora per il vostro interesse.
cordiali saluti. Sara
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se vale la pena di portare gli occhiali deve deciderlo lei in relazione alla sua performance visiva anche in relazione all'occhio controlaterale, esisono certamente dei trattamenti utili nella cura delle cicatrici corneali, ma vanno eventualmente valutati in relazione al suo specifico problema con uno studio approfondito della sua cornea.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Buona sera...grazie per avermi dato risposta.
mi permetto di disturbarla ancora.
prima di tutto in riferimanto alla sua risposta, le posso dire che io non ho particolari problemi di visione con l'occhio destro. infatti l'occhio dx ha 10/10.
Poi mi sevirebbe un informazione,io scrivo da brindisi, ci sarebbe nelle vicinanze una struttura dove fare le necessarie indagini cliniche e possibilmente convenzionata con la usl.
ringrazio anticipatamente.
cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, un buon oculista che si occupa di chirurgia corneale può esserle di aiuto, riguardo a strutture pubblice, può rivolgersi presso la clinica oculistica dell'università di Bari.

cordialmente