cisti  
 
Utente 476XXX
Salve, ho 24 anni e da quando sono nato ho una cisti sul sopracciglio sx(precisam. la parte orbitaria sx) di dimensioni notevoli.Da piccolo i pediatri dicevano che trattavasi di cisti sebacea e che da grande sarebbe stato opportuno asportare, così a 19 anni mi hanno operato in chirurgia generale(penso) senza alcun esame nè prima , nè dopo(cioe nessun esame istologico) il chirugo mi disse però subito dopo l'intervento che sicuramente si sarebbe riformata poichè era congenita.Difatti già appena tolte le garze notavo un lieve rialzo cutaneo.Ora è un pò più grande di prima e mi sono rivolto ad un chirurgo plastico il quale dice che sembrerebbe una cisti desmoide e che comunque se fatta bene non ricresce,io però ho forti dubbi,primo: perchè è ricresciuta?
è vero che dipende dal fatto che sia congenita?
perchè non mi viene proposta un analisi tipo TAC per vederci meglio prima di operare?
perchè dopo l'intervento non si è ritenuto necassario l'esame istologico?
come devo fare per essere sicuro di liberarmi da questo tormento in maniera definitiva?

Certo in una vostra risposta Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
CARISSIMO
LE CISTI DERMOIDI N QUELLA SEDE POSSONO A VOLTE RECIDIVARE,
MI FACCIA AVERE UN PO' DI DOCUMENTAZIONE CLINICA
E VEDREMO COSA SI PUO' FARE
A PRSTO
SUO
LUIGI MARINO
[#2] dopo  
Utente 476XXX

Iscritto dal 2007
Innanzitutto La ringrazio per avermi risposto , per quanto riguarda la documentazione clinica , bhe purtroppo non ho nulla poichè come già detto non mi è stato fatto nessun esame , neanche quello istologico! Anzi a tal proposito saprebbe consigliarmi un esame specifico? perchè ho sentito dire che di solito queste cisti potrebbero avere delle radici lunghe e ramificate per cui sarebbe opportuno visionare fin dove arrivano, è vero?
A limite potrei inviarLe una foto, altro non saprei , so solo che il chirurgo plastico che mi ha visitato ,pochi mesi fa, ha scritto : cisti desmoide sopraorbitatia sx.

Grazie ed aspetto con ansia il Vostro consiglio, siccome è molto visibile sia per dimensione che per dove è collocata,è per me un inestetismo psicologicamente insopportabile.
[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
la cisti congentite del sopraciglio hanno spesso un prolungamento all'interno dell'orbita che se non riconosciuto e quindi non asportato, è causa di una recidiva certa. Sicuramente deve essere fatta un esame (tac o RMN) preoperatorio. Infine, è assolutamente doveroso fare l'esame istologico di queste lesioni.
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it