Utente 162XXX
Buongiorno
Sono una donna di 35 anni alla 36 settimana d gravidanza. In vista della visita dall'anestesita ho effettuato un elettrocardiogramma del quale vi riporto l'esito che non mi lascia tranquilla:
Ritmo sinusale con aritmia sinusale
Anomalie dell'onda T aspecifiche
Intervallo QT corto
ECG anormale
Freq Vent 77 BPM
Int PR 140 ms
Dur QRS 90 ms
QT/QTc 217/248 ms
Assi P R T 55 67 13
In attesa della visita dell'aestesita il parere del mio ginecologo è che non c'è nulla di preoccupante se non fosse per quel QT corto ma non ha voluto procedere con altre spiegazioni.
Che cos'e?? E' qualcosa che deve destare preoccupazione???
Grazie in anticipo per il Vostro aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
il valore del QT riportato è troppo breve per essere realistico: credo si tratti di una "svista" dell'interpretazione automatica dei parametri del Suo ECG (evidentemente non è stato controllato da un cardiologo).
Se possibile ripeta l'elettrocardiogramma in altra sede oppure sottoponga all'anestesista il tracciato in Suo possesso, vedrà che è tutto normale.
Auguri!