Utente 134XXX
Salve,
volevo chiedervi una particolarità riguardo al mio glande quando il pene è in erezione. Non è della stessa consistenza del resto, ma è leggermente molliccio. Prima non c'ho fatto mai caso quindi non so se questo mi accade ora o da sempre. Volevo sapere se fosse normale e per tutti così o cosa...
ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
in genere il glande ha sempre una consistenza leggermente inferiore rispetto al corpo del pene proprio per orientare il pene all'atto della penetrazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

il glande in erezione, non raggiunge uno stato di rigidità ( gli manca il rivestimento albugineo) ma solo una tumescenza più o meno accentuata per funzionare come un "air bag" che impedisce traumatismi coitali alla donna o al maschio stesso.
Le variazioni non significano patologia, stia tranquillo
cari saluti