Utente 189XXX
Buona sera vi scrivo in merito a dei sintomi post operatori da Prk,dopo circa 4 mesi mia madre avendo avuto dei problemi di cicatrizzazione che forse sembra che si sia quasi risolto a livello epitelliale (infatti prima si vedeva una piccola cicatrice ad occhio nudo adesso non più,anche se alivello corneale deve ancora finire di cicatrizzarsi)i disturbi che adesso avverte sono quelli di dolore dall'arcata sopraciliare fino al bulbo e continuo tirare dell'occhio operato,dole alla testa nella parte dell'occhio operato e a metà fronte,volevo chiedervi se è normale tutto questo, e poi siccome si sente sempre molto debole questo può dipendere da la cura che sta continuando a fare,infatti i medici hanno detto di continuare ancora con il flumetol ed il blu yal a.E poi vi dico anche che mia madre è stata operata con la tecnica di Prk per una miopia di 7,50 che adesso si è tramutata in ipermetropia di 0,50 e quindi lei non riesce più ad avere una visuale perfetta ed in più si vede delle patine e dei veli anche d'avanti a l'occhio non operato(che a sua volta è risultato astigmatico).Spero tanto in una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, una risposta al problema di sua madre non può prescindere da una visita oculistica approfondita, certo è che a distanza di 4 mesi non è normale continuare ad avere dei disturbi, bisognerebbe sapere cosa dice il chirurgo che l'ha operata e fare uno studio particolareggiato della superficie corneale.

cordialmente