Utente 198XXX
Buongiorno,
le scrivo per chiederle un parere. Io e il mio compagno ci siamo sottoposti a una icsi a fine febbraio e finalmente sono rimasta incinta:-).
Oggi pero' è arrivato il resoconto dal centro che ci ha seguiti e mi sono un po' spaventata dai valori del suo seminale. Premettendo che ha gia' eseguito svariati spermiogrammi(l'ultimo l'estate scorsa), anche nello stesso laboratorio dove abbiamo fatto icsi, ho notato che se le forme normali prima erano sempre tra il 24% e il 26%, adesso nell'ultimo seminale sono scese drasticamente a 4%.La motilità e il numero sono buoni. ha circa 45 milioni per ml. Da cosa potrebbe dipendere secondo lei? Aveva fatto l'anno scorso una visita da andrologo ma aveva escluso varicocele. Potrebbe essersi formato? Prima della icsi ha dovuto fare circa 10 giorni una cura di antibiotici per 3 giorni e da mesi sta prendendo antifiammatori per un altro problema. Potrebbe incidere? Scusi tanto la lunghezza della domanda. La ringrazio infinitamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile signora, è inverosimile che sia comparso un varicocele, stia tranquilla. Il peggioramento dello spermiocitogramma potrebbe essere occasionale o legato ad un maggiore stress ossidativo temporaneo delle cellule germinali, in un periodo caratterizzato da un problema di salute che obbliga il Suo compagno ad assumere FANS. Cordiali saluti.