Utente 176XXX
Buongiorno!
Sono una ragazza di 26 anni e nel maggio 2010 mi si è presentato sulla gamba dx il "lichen striatus" (diagnosticato dal dermatologo). Ora la gamba sembra essere a posto, ma tuttavia ancora rimangono dei segni scuri che percorrono tutta la gamba, dalla caviglia al gluteo, nei punti in cui era apparsa l'infiammazioneHo applicato Elocon, ma sembra che piú di cosi le macchie non possano essere schiarite... Nella stessa gamba, ho notato che la vena dietro l'incavo del ginocchio è diventata molto evidente: non è gonfia nè dolorante, ma è piuttosto antiestetica (di colore verde, si vede perfettamente la sua diramazione). Vorrei sapere se c'è correlazione fra le due cose. Il mio medico di base dice di stare tranquilla, poichè di tratta solo di un inestetismo senza consegnuenze... ma io sinceramente vorrei sapere se si puo' attenuare, visto che è molto antiestetico e visto che prima non avevo questo problema.
Non fumo, faccio sport 3 volte a settimana e non ho mai avuto problemi di circolazione (nè io nè la mia famiglia).
Grazie per l'attenzione!

V.C.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non c'e' correlazione fra il lichen striatus e delle evidenze venose superficiali (di ogni genere)

Per il problema vascolare dovrebbe postare il consulto in area angiologica

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dottoressa, la ringrazio per la sua risposta. Ho provveduto a postare nell'aerea giusta. Vorrei farle peró un'altra domanda: è normale che dopo quasi un anno i segni del lichen striatus sulla gamba siano ancora visibili? Cosa posso fare per attenuarli?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
A mio avviso nulla si può fare.

Saluti