Utente 185XXX
Salve, doppo essermi cresciuti dei noduli nel polso, mi è stato consigliato dal mio medico di base di fare un'ecografia ai tessuti molli. L'esito dell'ecografia è questo: i due noduli palpabili nella parte dorsale del polso appaiono situati in sede sottocutanea profonda a ridosso e dorsalmente ai tendini estensori. La loro ecostruttura è ipoecogena con margini regolari. Il maggiore presenta un dia<metro longitudinale di 9 mm; il minore, più distale, misura 4 mm. il loro spessore è di tre mm.
Volevo gentilmente sapere se qualcuno mi può dire cosa signifaca ciò e cosa devo fare ora che ho gli esiti dell'ecografia? Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

è difficile dire cosa possano essere questi noduli sulla base della sola ecografia.

Andrebbe fatta una valutazione diretta da parte di uno specialista.

In linea di massima, se i noduli non le danno fastidio e non tendono ad aumentare di volume, potrebbe attendere un pò di tempo.

Solo l'intervento chirurgico e l'esame istologico possono dare risposte precise e definitive.

I noduli solidi in sede peritendinea potrebbero essere causati dal cosiddetto tumore gigantocellulare (benigno) delle guaine tendinee, ma è solo un'ipotesi.

Nella sua città, può rivolgersi a:

http://www.sicm.it/regioni_soci.html?sigla=%28PD%29&re=20

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Salve.
Anzitutto la ringrazio per la Sua celere risposta. Tuttavia avrei un'altra richiesta: mi saprebbe dire a che specialista dovrei rivolgermi (chirurgo, ortopedico, ...) così da abbreviare i tempi e capire quanto prima come posso comportarmi per eliminare questo problema?

Grazie anticipatamente.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

purtroppo non posso farle dei nomi in particolare (mi è vietato dal regolamento).

L'elenco che le ho fornito (con relativi numeri di telefono) degli specialisti in chirurgia della mano di Padova è tutto ciò che posso fare.

Consulti il suo medico curante e chieda se, tra questi, lui conosce direttamente o ha particolare fiducia in qualcuno.

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta. Un' ultima cosa, volevo dirle che io faccio pulizie in una scuola e mi rendo conto k in certi momenti ho molto male quasi fino al gomito, come se tirasse... può dipendere da questi noduli sebbene siano piccoli così? e poi, m sono accorta che me ne è venuto fuori un altro... c'è la possibilità ne vengano fuori ancora? grazie ancora.
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

teoricamente potrebbero formarsi altri noduli, ma se non viene prima accertata la loro esatta natura, non si può fare una previsione in tal senso.

Probabilmente i noduli del polso non sono responsabili del dolore all'avambraccio, ma anche in questo caso, occorre prima chiarire (visita specialistica, ecografia) la loro probabile natura.

Cordiali saluti.