Utente 198XXX
Salve a tutti i medici,

sono, ahimè, condizionato sia fisicamente che psicologicamente da una terza classe, scoperta fin da piccolo ma per motivi di forza maggiore non ho messo il "baffo".
Il mio dentista mi ha informato che è possibile eseguire una operazione per ridurre notevolmente la malocclusione e l'esposizione eccessiva della mandibola, ma non mi ha specificato sei in ospedale o in clinica privata.
Qualcuno di Voi potrebbe informarmi riguardo a ricovero in SSN o privatamente e metodi di operazione?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile utente il tipo di intervento richiesto da Lei nella mia regione è sostenuto dal SSN,la scelta di essere trattati privatamente è quindi Sua.
Sul tipo di operazione e ancor di più sui metodi non posso darle informazioni, perchè manca di una diagnosi,nel senso che sotto la dicitura terza classe si raccolgono condizioni cliniche innumerevoli ed avvolte completamente opposte, che prevedono un protocollo di trattamento diverso.