Utente 171XXX
Salve dottori,

Ho notato da circa 10 gg che quando sposto lo sguardo in modo veloce vedo un filo nero che mi passa nel campo visivo.
Ora ho letto molte volte dei corpi mobili che sono stati trattati ampiemente in questo sito però ho notato che:

1. Non mi esce sempre questo filetto nero.
2 non ha sempre la stessa dimensione
3 non rimane fisso nel campo visivo, ma sparisce immediatamente dopo che ho fermato lo sguardo, anche su superfici come il cielo o bianco.
4. se metto a fuoco lontano non lo avverto (o forse non ci faccio caso)

inoltre nell'occhio sx dove si verifica il fenomeno, ultimamente è un pò secco cioè scricchiola un pò quando lo muovo, oltre a vibrarmi la palpebra....
che ne pensate?
Mercoledì ho prenotato la visita oculistica.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sicuramente è una fenomeno di miodesopsia...
aspettiamo la valutazione specialistica oculistica
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Prof. grazie per la tempestiva risposta.
Quali sono altre cause che possono far sorgere questo difetto?
Grazie.

P.s. Posso provare ad usare lacrime artificiali per curiosità? (quando mi lacrimano gli occhi per es. dopo sbadiglio non lo avverto questo fastideo)
[#3] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Ho anticipato la mia visita a ieri....
Allora ho un corpo mobile nell'occhio sx e uno nel destro.
La retina ok.
Inoltre ho una congiuntivite allergica.
La terapia è: equivitreo per 2 mesi piu' opatanor( mi sembra che si scriva così)

Ma la mia domanda è questa: esista qualche possibilità che il corpo mobile si riassorba? L'idea di arrivare a 40 anni con tutte queste mosche non mi piace proprio. Ieri sembra che mi è caduto il mondo addosso.
La risposta del mio oculista è stato un secco no.
E poi mi sono dimenticato di chiedere: posso praticare il calcio tranquillamente o rischio un distacco retina?