Utente 167XXX
Egr. Dt.
In sett. 2006 ho avuto un infarto coronarico antero laterale sx.con Stent non medicato. Purtroppo ad oggi l'unico effetto negativo molto importante è stato un graduale e poi totale impotenza. I farmaci prescrittomi dall'ospedale alle mie dimissioni e che io non ho mai smesso di prendere sono i seguenti: ZESTORETIC 20+12,5mg. 1 pro die.-CONCOR 1O Mg. 1 pro die.- CARDIOASPIRINA 100 Mg. 1 pro die.- TORVAST20 Mg. 1 pro die.- NORVASC 5Mg. 1 pro die.- 1 EUTIROX 100 Mg. causa tiroidectomia nel 2007. Da circa tre mesi si sono aggiunti: LASIX 25 Mg. pro die e LUVION 50Mg. Pro die. Avendo gia da Voi avuto diverse risposte, gradirei sapere se posso fare qualcosa e se si a chi mi posso rivolgere essendo residente in provincia di Bologna.
Nel ringraziare per la Vs. risposta, vogliate gradire CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro sighnore,
anzitutto andrebba fatta una diagnosi di nautuira del problema. Poi si vede cosa è possibile fare. Che di qua è duretta dare diagnosi e terapie centrate.