Utente 154XXX
Buongiorno!
Ho 33 anni, circa un mese fa ho fatto una ceretta alle gambe e sono comparsi parecchi capillari. Sapevo di avere una pelle piuttosto chiara e delicata ma non immaginavo che in seguito a questa ceretta potessero insorgere problemi di questo tipo. La mia domanda è se i capillari, una volta comparsi, possono riassorbirsi spontaneamente o se invece è necessario intervenire con altri metodi. Ho sentito parlare delle sclerosanti, laser ecc. ma mi chiedo se alla fine questi trattamenti siano risolutivi ed efficaci. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
la comparsa o l'evoluzione delle teleangectasie è spesso legata a fattori traumatici, anche se condizioni costituzionali predisponenti sono in genere presenti.
Una volta comparsi non ci si può purtroppo attendere una regressione, ma un contenimento della evoluzione è possibile mediante opportuni presidi preventivi (t. medica, elastocompressione, ecc.)
Nella sezione MinForma troverà alcuni articoli che Le saranno senz'altro utili; in particolare
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/97-eliminare-capillari-teleangectasie.html