Utente 381XXX
Borse sotto gli occhi. Come posso eliminarle? Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Liardo
28% attività
0% attualità
16% socialità
ACIREALE (CT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gent. Utente,
il problema delle borse agli occhi può dipendere da diversi fattori, fra cui una sorta di predisposizione soggettiva che tenderà nel tempo, anche se dovessi sottoporsi ad intervento di asportazione delle pseudoernie, al riformarsi nel tempo. La tecnica migliore per elimnarle è certamente la chirurgica, cioè la blefaroplastica. Questa può essere con incisione esterna o interna, detta anche trancongiuntivale. La differenza tra le due dipende dalla qualità di elasticità della propria pelle. Se puoi si aggiunge na tendenza ad avere le zone sottopalpebrali un pò scure, dando quella sensazione di occhio pesante, stanco, ecc., questo può essere trattato con laser od acidi che aiutino a "scolorire" la zona. In realtà il problema come da Lei posto: "Borse sotto gli occhi. Come posso eliminarle?" è molto restrittivo, Lei non dà alcuna informazione di maggior dettaglio, pertanto rischierei di parlarLe molto ma senza raggiungere il suo obiettivo, poichè non inquadrato. Sarebbe opportuno, per avere dei consigli da me e da quant'altri Le risponderanno, che Lei specifichi meglio il suo problema.
Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Liardo
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile signora,
anch'io le confermo che la risoluzione del problema delle borse adipose è la blefaropastica. In particolare, la blefaroplastica inferiore viene comunemente eseguita anche in individui giovani, proprio perchè la protusione delle borse non è correlata all'età, ma rappresenta un inestetismo precoce.
Saluti
Dr. Claudio Bernardi
www.claudiobernardi.it
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
questo problema può essere attribuito a molte cause. (es ritenzione idrica, insufficienza renale, eccessivo affaticamento, anemia, accumuli adiposi etc etc).
sarebbe opportuno avere notizie della storia evolutiva delle "borse", di quella relativa alla sua persona in generale, oltre che ovviamente avere un contatto visivo e palpatorio del problema.
se si trattasse solo di accumulo adiposo il problema verrebbe risolto dalla blefaroplastica, in presenza di ritenzione idrica un lieve linfodrenaggio con associata mesoterapia locale andrebbe ad asciugare il derma palpebrale.

saluti cari

Dr Stante