Utente 194XXX
Salve, grazie innanzitutto per la vs disponibilità.
Ho 23 anni e da 5 mesi ormai son costretta a non usare piu il computer, e questo per me è un grandissimo problema perchè con il computer dovrei lavorare! Ho iniziato ad avvertire, appunto 5 mesi fa, un grandissimo dolore all'occhio destro, sono andata piu volte dall'oculista ma lui per tanti mesi ha continuato a dirmi "i tuoi occhi stanno benissimo non hai nulla" nonostante fossero pieni di capillari che da 5 mesi ad oggi non se ne sono piu andati e anzi, come mi siedo al computer aumentano di volume, diventano ancora piu rossi e bruciano, e soprattutto me ne spuntano fuori degli altri. L'unica cosa che l'oculista mi ha evidenziato, è la pressione tendenzialmente altina (20), ma da prendere comunque non mi ha dato nulla. Il mio medico di base allora mi ha suggerito di andare dalla neurologa, e lei effettivamente mi ha diagnosticato un emicrania mista a cefalea tensiva, dicendo che il dolore che sento all'occhio destro (come se un macigno me lo schiacciasse dall'alto) è dovuto all'emicrania, che appunto prende una sola parte della testa. Anche la mia difficoltà a girare gli occhi (se guardo fisso un punto e poi di colpo devo guardare a dx o sx gli occhi è come se non girassero, come se facessero fatica a seguirmi, come se pesassero 10 chili l'uno, una sensazione bruttissima!) secondo lei è dovuta al mal di testa, ma la comparsa di capillari, il rossore e la lacrimazione secondo lei no, è di competenza dell'oculista che a dir suo non è stato in grado di capire cos'ho. Pensa anche lei che dovrei farmi vedere da un altro? Ora sono in cura (dalla neurologa) con Inderal tutte le mattine mezza compressa piu un integratore di magnesio, ma il mal di testa, anche se meno di prima, continuo ad averlo e l'occhio continua a farmi male. La sensazione è che (chiedo scusa, non ho idea di come sia fatto l'occhio "dentro"!) a farmi male fosse un "muscolo", appunto dietro l'occhio.
Grazie mille in anticipo!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
usa la pillola anticoncezionale??

ha mai eseguito campo visivo computerizzato??

ha mai esegito curva tonometrica e pachimetria???
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Salve!
No, non uso la pillola anticoncezionale! L'oculista tutte le volte che mi ha visitata ha semplicemente usato i macchinari che (credo) qualunque oculista ha nel proprio studio, purtroppo i nomi non li conosco, ricordo quello in cui arriva un soffio dentro l'occhio (per misurare la pressione se non sbaglio) e prima di quello altri due macchinari, oltre (alla fine) il momento in cui devi dire che lettere vedi... non ho fatto altro...