Utente 199XXX
un mese fa, dopo alcuni mesi in cui mi hanno detto che avevo un'infiammazione alla prostata, ho fatto tampone uretrale ed è uscito positivo allo streptococco agalacatiae. dopo cura antibiotica di 21 gg, ho rifatto l'esame: positivo allo stafilococco emolitico (spermiocoltura negativa però). ma che batterio è lo stafilococco emolitico?cosa provoca a livello sessuale?provoca danni notevoli?
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
bisogna vedere se ha sintomi o meno, poichè la positività e la negatività culturale va sempre correlata all' aspetto clinico: vi sdono batteri che pur con lo stesso nome somno patogene, altri non lo sono e questo lo si veince dai sintomi. Anche in case di sintomi problemi pochi. Si rivolga al collega che la segue.
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
io a dire il vero sintomi non ne ho
prima con lo streptococco agalacatiae il liquido seminale era pochissimo( 0,9 ml, per la precisione) e molto viscoso.ora lo spermiogramma non presentava altro che una lieve astenozoospermia. una cosa che noto è che se in un giorno ho due tre rapporti, al terzo rapporto il liquido si riduce notevolmente e così anche il girono seguente.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nulla di patologico
[#4] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
credevo fosse un problema visto che ho 27 anni
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
no ci sono delle soglie da superare prima di patologia e come ho detto nulla va interpretato senza visita