Utente 199XXX
ciao, ho 15 anni mi masturbo poco,e credo di avere la parafimosi. quando mi masturbo scopro solo metà o meno del glande e la pelle ogni tanto mi strozza il glande, ma riesco sempre a riportare la pelle a posto, ricoprendolo.
Non ho mai parlato di sesso, masturbazione con i miei genitori e mi vergogno abbastanza, non so cosa fare. ciao aspetta ansioso una risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,la parafimosi,quando avviene,non lascia spazio a dubbi e richiede un interventi di urgenza da parte di un medico.Ne parli con i genitori e con il medico di famiglia.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
ma non posso aspettare i 18 anni? cioè è troppo imbarazzante parlarne con i miei genitori, non so, ho paura di farmi operare o cosa...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tutto sta a credere che a 18 anni il problema non si sia ingangrenito...
Cordialita'.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

ne parli tranquillamente con la mamma,magari dicendole che ha dei fastidi al pene e che vorrebbe farsi vedere dal medico di famiglia e vedrà che saprà sicuramente aiutarla.
Immagini di avere un fastido ad un dito, non si crei "vergogna"
Eventualmente potrebbe andare direttamente dal suo medico di famiglia e ci penserà lui a darle il giusto consiglio e come affrontarlo in sede familiare
non si trascuri però
cari saluti
[#5] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
va bene, grazie. cercherò di parlarne in famiglia. arrivederci e ancora grazie