Utente 170XXX
Mio zio 87 anni ha problemi di circolazione alle gambe. Usa frequentemente l'eparina . Potrebbe essere utile, in alternativa, assumere il cumadin?
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
La domanda è troppo generica per orientare una risposta.
In ogni caso le regole della Deontologia e quelle proprie del Sito vietano le prescrizioni on-line.
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio prima di tutto della sollecita risposta.
Per problemi di circolazione intendo gambe gonfie e pesanti senza alcuna specifica altra critita.Vista l'età è comprensibile che il quadro nel tempo tenderà solo a peggiorare.Un amico di mio zio gli ha detto che lui l'assume (facendo tutti gli esami periodici del caso) con giovamento. Mi sono informato sulla specificità d'uso di questo farmaco e rischi conseguenti di emorragie quindi mi sono sorti dubbi circa la possibilità di impiego per una patologia come quella che affligge mio zio. In sostanza si voleva sapere se l'assunzione del Cumadin possa decisamente megliorare questa sintomatologia che malgrado l'eparina oramai è costante e ospratutto se appare prescrivibile a fronte dei rischi che può comportare.
Ben lungi comunque dall'idea di ricercare prescrizoni on line, qualora la risposta fosse positiva ci si rivolgerebbe poi al medico di famiglia.
In attesa di un Suo gentile riscontro Le porgo i migliori saluti.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Mi scusi, ma il quesito continua a restare non chiaro:

"..gambe gonfie e pesanti senza alcuna specifica altra critita.." (?)

Occorrerebbe sapere se è in atto o meno una Trombosi Venosa Profonda (TVP), unica indicazione all'uso protratto di anticoagulanti orali per quanto attiene le affezioni venose e sempre in assenza di controindicazioni.