Utente 199XXX
Buon Dì,
Sono un ragazzo di 28 anni, da circa 6 anni soffro di una micosi (a tratti fastidiosa) sul pene. La zona è sulla pellicina più coperta, per intenderci meglio tra il glande e la pelle più dura. Sono subito andato dal mio medico curante, il quale non mi ha informato sul nome preciso della micosi, ma ha prescritto una cura con il pevaryl liquido. Ho iniziato la cura ma i risultati erano scarsi, sono quindi ritornato dal medico e mi ha prescritto sempre lo stesso medicinale ma in crema. Ho nuovamente riprovato la cura ma la micosi diminuisce e basta, non sparisce completamente. Stò andando avanti da 6 anni in queste condizioni e sono abbastanza stufo. Ho quindi cercato su internet che tipo di micosi fosse la mia. Ho scoperto dalle immagini che si tratta di Lichen di tipo anulare. Vorrei sapere se ci sono delle cure che possano aiutarmi a togliere questo fastidio.
Vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

Mi permetta di dirle che e' completamente fuori strada come quasi costantemente accade al paziente che vuole farsi autodiagnosi via internet:

Ritengo veramente opportuno che lei si rivolga al dermatologo venereologo per chiarire bene e per farsi anche spiegare che il lichen non e' una micosi e nemmeno una infezione e di lichen ce ne sono tanti e tutti dissimili fra loro.

Cari saluti