Utente 199XXX
Salve, avrei bisogno di un consulto riguardo la terapia migliore da utilizzare per la cura di mio padre in seguito ad una PET total-body della quale riporto l'intera diagnosi. Ringrazio anticipatamente chiunque vorrà spendere del tempo per rispondere alla mia richiesta.

Le immagini total-body ricostruite nei 3 piani ortogonali hanno evidenziato area di accumulo patologico del radio farmaco in regione ilare polmonare dx, che si estende al segmento anteriore del lobo superiore del polmone omolaterale (SUV max 10.5).
Altre aree di accumulo patologico sul radiofarmaco si osservano nei linonodi retroclaveari dx (SUV max 2.5), della loggia del Barety (SUV max 3.9), paratracheali sx (SUV max 7.1), carenali (SUV max 8.2 e parailari dx (SUV max 5.7).
Multiple aree di accumulo patologico del radio farmaco si osservano, inoltre, in ambito scheletrico, in corrispondenza della testa dell’omero dx (SUV max 2.9), del soma di D7 (SUV max 3.1), della X diartrosi costo-trasversaria sx (SUV max 2.1), dell’emisoma dx di L1 (SUV max 6.0) e dell’ala iliaca sx (SUV max 2.8).
Si segnala iperaccumulo del radio farmaco in entrambi i surreni (SUV max 4.0).
Le immagini dell’encefalo ricostruite nei 3 piani ortogonali non hanno evidenziato, nei limiti risolutivi della metodica, aree di alterato metabolismo del^18F-FDG a carico delle strutture encefaliche sopra e sotto tentoriali.
Conclusioni: il quadro PET mostra aree ad elevato metabolismo glicidico da riferire a tessuto eteroplasico, nelle sedi anatomiche descritte.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

la PET pone la problematica di una patologia neoplastica ma non identifica l'istotipo. Per questo e prima di prospettare una terapia è necessario effettuare una biopsia della lesione più facilmente raggiungibile e tipizzarla dal punto di vista istologico.

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Dimenticavo di aggiungere che l'endoscopia bronchiale ha presentato frammenti di mucosa bronchiale con infiltrazione di adenocarcinoma moderatamente differenziato. L'aspetto morfologico è coerente con l'origine polmonare. Distinti saluti