Utente 199XXX
Dopo una pulizia mi è stata diagnosticata una infiltrazione ad una vecchia otturazione ad un molare (l'ultimo inferiore sinistro; non ho denti del giudizio) e così ho deciso di sistemare la cosa.
Dopo l'otturazione ho avuto un po' di dolore che è sparito nel giro di un paio di giorni; mi è rimasto però un lieve dolore e sensibilità al dente vicino più che altro durante i pasti, il dente vicino aveva già una otturazione (sopra e lateralmente) in amalgama.
Il dente mostra dei segneti bianchi e una piccola crepina laterale dalla otturazione in giù, ma non so dire se questi segni fossero presenti anche prima di eseguire la sistemazione del dente vicino.
Da cosa può dipendere questo fenomeno di sensibilizzazione/dolore ?
Grazie
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buongiorno,
premessa l'ovvia difficoltà di risponderLe al "buio", mi sembra difficile mettere in relazione l'otturazione di un dente con il fastidio riferito a quello vicino; è comunque possibile che anche quest'ultimo necessiti di una "revisione".
Ricontatti il suo curante per far valutare la situazione.
buona giornata.