Utente 190XXX
Buongiorno,
la paziente ha 75 anni di età e in pochi mesi, circa in 12 mesi, ha visto crescere molto velocemente un neo in viso nella zona dell'orecchio, foto visionabile:

http://img232.imageshack.us/i/imag0399g.jpg/
(cliccando sulla foto si ha un buon livello di zoom)

il medico di base ha sminuito inizialmente la cosa(come spesso succede quando forse si hanno molti pazienti) ora la paziente è renitente a farlo visionare nuovamente.
Consapevole che da parte Vs nessuna diagnosi è possibile effettuare a distanza, chiedo "per curiosità" se una tale tipologia di neo debba essere sottoposta a visita dermatologica più accurata e se può essere un melanoma con le caratteristiche citate e visionabili in foto.
Tengo a precisare che il "nucleo" del neo tende ad assumere colorazione sempre più scura e che "l'alone" esterno tende sempre di più a "debordare".
Il neo deve essere sottoposto a visita dermatologica accurata?
Grazie in anticipo per eventuali risposte.
Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentilissimo,
non v'è dubbio che la lesione vada fatta visionare dallo specialista: dalla foto che ha inviato - come sa - non possiamo evincere nulla.
Le formazioni cutanee di nuova insorgenza devono sempre essere valutate dal dermatologo, indipendentemente dal colore, dalla forma o quant'altro. Non si tratta di sopravvalutare o meno la cosa: se il medico che l'ha in cura è sicuro non si tratti di niente di grave lo deve scrivere e firmare, assumendosene la responsabilità. Troppo comodo dire che "non è niente" a voce.... Verba volant.
Cordiali saluti