Utente 113XXX
salve, ho 22 anni, mi dispiace disturbare, ma spesso (ormai tengo sotto controllo la cosa) scopro di avere delle specie di brufoli sullo scroto, ne ho avuta una che dopo un paio di mesi è andata via da sola, ne ho avuta poi una che pensando fosse un brufolo(ci assomigliava molto) ho schiacciato ed è uscito del pus e successivamente è sparita. ma ora è un periodo che ne ho una che inizialmente pensando fosse un brufolo ho schiacciato ma nn succedeva nulla e ho notato che è abbastanza dura e faceva male se la spremevo, contrariamente alla prima che ho avuto, questa dopo mesi è ancora li, per giunta ora ne ho altre 2 per un totale di 3 che nn vanno via anzi crescono di dimensione col tempo, ho sempre provato vergogna ad andare a farmi controllare anche se so che dovrei andarci, è per questo che chiedo qui prima, anche se so che via web è impossibile fare diagnosi, volevo sapere, sulla base della vostra esperienza se i "brufoli" (chiamiamoli cosi) necessitano di intervento chirurgico per la rimozione o se andranno via da soli come il primo con il passare del tempo...aspetto una vostra risposta con ansia..saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
se vuole sapere dovrà farsi passare la vergogna e farsi visitare. non credo che da qui si possa far diagnosi differenziale tra brufolo e cisti sebacea, non crede?
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
ma se fosse una cisti sebacea, cosa che credo che è, dovrei farmi un intervento per toglierle o possono restare considerando che non mi danno dolore ne fastidio, quindi non ho nessuna fretta di toglierle (se non sono l'inizio di qualcosa di grave) comunque la ringrazio per l'invito..la mia timidezza mi ucciderà un giorno :D
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
anche la timidezza passa col tempo....
se, ripeto se, è una cisti sebacea e non ingombra o non si infiamma se la può portare appresso anche tutta la vita.
tuttavia la diagnosi NON la può fare lei, la deve fare il medico.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
non mi permetterei mai di pensare che la mia diagnosi sia migliore di quella di un dottore,ho anche appena fatto una ricerca su queste cisti sebacea e senza ombra di dubbio un giorno di questi dovrò andare a farle controllare. la ringrazio molto per il tempo concessomi dottore.