Utente 200XXX
mercoledì scorso il mio dentista ha deciso di estrarmi il molare dopo 2 mesi di una serie di tentativi per salvarlo. All'indomani notando un eccessivo gonfiore mi reco di nuova da lui che decide di fare una lastra scoprendo così che FORSE era rimasto un pezzetto di radice.quindi mi fà annestesia e inizia a lavorare solo che il male era veramente insopportabile così pur contro il suo parere chiedo di smettere. Solo in quel momento prescrive antibiotico e anti infiammatorio.al venerdì mattina mi reco da un altro dentista preoccupata dal forte dolore e gonfiore il quale mi dice di aspettare qualche giorno di cura per vedere come và.oggi esattamente sei giorni dopo l'estrazione rivado dal dentista perchè ancora presente gonfiore è fastidio. mi visita e mi dice che ce una necrosi di aumentare i giorni dell'antibiotico. vorrei dunque sapere cos'è una necrosi e cosa mi aspetta nel caso in cui a fine cura non sia ancora guarita. grazie mille. e ancora se era meglio evitare il lavoro fatto il giorno successivo all'estrazione.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
morte del tessuto=necrosi
probabilmente un curettaggio o revisione della cavità si renderanno necessari in anestesia locale
cordiali aluti
[#2] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Si c'è una necrosi ma di cosa? dell'osso alveolare di qualche dente vicino a quello che le hanno tolto dei tessuti molli che ricoprono l'alveolo post-estrattivo. Chieda meglio al dentista che l'ha visitata.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille di aver risposto così tempestivamente! chiederò al prossimo incontro se si tratta di necrosi dell'osso alveolare o dei tessuti..molto probabilmente per mia ignoranza non ho capito bene.Ho solo capito che c'è un problema di cicatrizzazione e di infezione. Il gonfiore è un pò diminuito.. spero di cuore di riuscire ad evitare un ulteriore revisione della cavità...sono davvero terrorizzata da questa possibilità .grazie ancora