Utente 199XXX
Sono una donna di 36 anni e ultimamente mi sta succedendo una cosa strana. Sono ipotesa e logicamente al cambiamento di stagione, come ora sto male, svengo. L'ipotensione la curo con integratori alimentari. Soffro anche di una esofagite da reflusso e di una colite spastico ulcerosa dovuta ad un forte stress. Per l'ipotensione il mio medico curante mi ha anche prescritto le analisi del sangue (emocromocitometrico - sideremia), per escludere altri fattori. La mia domanda è questa: perchè ultimamente mi formicola tutto il braccio sinistro compresa la mano, cosa mai successa in altre occassioni, soprattutto il polso? E come se tutto il braccio fosse addormentato, in forma lieve però. Premetto che lavoro come operaia e uso molto le braccia. Può dipendere dalla stanchezza? Dimenticavo la mia ipotensione comunque è genetica. Ripeto, non mi è mai successo e non so cosa pensare. Aggiungo anche, che soffro di emicranie e che logicamente mi da maggiori problemi ora al cambiamento di stagione. Grazie ancora per l'aiuto che potete darmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, il Suo disturbo non appare avere una origine cardiaca. Più probabilmente esso è dovuto ad un problema osteomuscolare con interessamento dei nervi periferici dell'arto superiore, legato anche alla tipologia di lavoro da Lei svolto. Le consiglio quindi un controllo ortopedico ed eventualmente neurologico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Inanzitutto grazie per la sua gentilezza, piacere Gabriella e le chiedo ancora come mai nonostante non faccia ancora così caldo, spesso mi succede soprattutto sul lavoro di avere un calo. E come se mi sentissi scarica, mi gira la testa e il cuore va a mille, almeno è questa l'impressione che ho. E il mio continuo alzarmi e piegarmi certamente non mi aiuta. Poi subentra questo formicolio al braccio, che si protrae per tutta la sera. Dimenticavo sono alta 150 cm e peso intorno ai 40 kg, mangio tutto senza problemi, ma senza eccedere e cerco di mangiare sano. Quindi evito i condimenti tipo sale olio e anche gli zuccheri, ripeto non perchè sto a dieta, ma semplicemente perchè non è salubre. Cerco anche di fare, quando è possibile, una sana attività fisica. Può incidere tutto ciò nei miei continui capogiri? Eppure la pressione non è proprio bassissima, si aggira intorno a 50 per la minima e 100 per la massima ora, generalmente sono valori un pò più alti, ma non in modo eccessivo. Poi dopo un integratore e un pò di acqua e zucchero e come se mi caricassi un pò, ma solo un pò. Aggiungo che tutto ciò è più facile che mi capiti o nel primo pomeriggio o verso mezzogiorno, tradotto nelle ore più calde. Per caso sbaglio qualcosa? Grazie ancora per l'aiuto che potrà darmi.
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora Gabriella,
Le confermo che a mio parere Lei avrebbe bisogno di un controllo specialistico ortopedico e neurologico per giungere ad una corretta diagnosi e scegliere la terapia adeguata.
Purtroppo a distanza e senza una visita diretta non è possibile fare di più.
Cordiali saluti