Utente 168XXX
Salve, vorrei porre alla vostra cortese attenzione un mio piccolo problema, da qualche tempo credo di soffrire della classica ansia da prestazione, il che è strano perchè sto con la mia ragazza da un anno ormai e abbiamo uno splendido rapporto, ma mi capita di non riuscire ad avere un erezione o a perderla nel momento clou, soprattutto quando arriva il momento di indossare il profilattico. Cosa devo fare? Ho ancora un'altra domanda. Ieri abbiamo provato ad avere un rapporto sessuale, io ho avuto un erezione, anche se non massimale e l'ho penetrata, ma è durata davvero pochissimi secondi, una decina credo, e poi ho perso l'erezione. Credete ci sia un rischio di gravidanza indesiderata? Ripeto è stata davvero breve la penetrazione, credo 5 secondi e lei presumibilmente è in periodo fertile. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi il primo consiglio che diamo è quello di avere rapporti sessuali in situazioni tranquille e "contraccettiavmente protette".

Sul problema erettivo poi, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la celere risposta e per il link, è interessante. Per quanto riguarda il rischio gravidanza lei pensa sia davvero pericoloso?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non pericolosa ma questo dipende anche dalla partner e dal suo ciclo.