Utente 186XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 19 anni..volevo esporvi brevemente il mio problema e porvi una domanda.Soffro spesso di importanti dolori al petto che sono stati associati a una forte ansia.Adesso sono in "cura" da una psicologa.Io pero' temo che gli esami che mi siano stati fatti possano non aver evidenziato eventuali problemi.Ho fatto 2 ECG,1 quando ho avuto una specie di attacco di panico al pronto soccorso,e uno alla visita cardiologica che ho fatto qualche mese dopo,e il medico avendo sotto mano le carte del pronto soccorso che dicevano che i miei dolori erano di somatizzazione d'ansa probabilmente è partito già influenzato,mi ha ascoltato il battito e basta.Ma sono esami sufficenti per escludere qualcosa??Non credo..Vorrei un vostro parere.Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per tranquillizzar lei le suggerisco di eseguire una prova da sforzo. Cordialità. Cecchini