Utente 200XXX
salve a tutti. Sono un ragazzo di 23 anni. Qualche settimana fa la mia ragazza ha fatto il solito controllo dal ginecologo e dopo qualche visita in cui risultava avere qualche problemino le è stato diagnosticato PAP TEST 3D (che non ho ben capito cosa sia). In ogni caso dicono sia HPV e a breve si sottoporrà ad una biopsia poichè dalle visite fatte fino ad ora erano visibili delle macchie all'interno. In ogni caso lei stessa mi ha chiesto di verificare se ho lo stesso virus, anche perchè è capitato qualche rapporto non protetto. Quindi non sappiamo se io sono portatore o è lei che lo aveva già prima di conoscermi(ma quest'ultima ipotesi non dovrebbe essere valida, poichè aveva già fatto analisi ed erano uscite buone). Ho prenotato una visita da un dermatolgo che mi ha detto che visionerà la zona genitale (credo facendo anche la prova del tampone, non so, cmq costa 80 euro) nel suo studio. Al momento non ho nulla sul glande, mi sembra piuttosto normale.
La mia domanda è: è possibile che non abbia il virus o che lo abbia avuto e il mio sistema immunitario lo abbia distrutto ma ho cmq contaggiato la mia ragazza? E poi, quali tipi di test ci sono per questo "maledetto" HPV ed eventualmente quale sarebbe la CURA maschile da effettuare? E se è possibile, come posso sapere se il dermatologo da cui andrò è effettivamente convinto della mia negatività/positività al virus?(poichè per telefono mi sembrava un pò strano,diceva che la diagnosi sarà cmq CLINICA, e non so cosa significhi)

Grazie infinite per la risposta, che spero di ricevere al più presto. Sono piuttosto in ansia. E non solo io ! :(

A presto

MM

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Spero le sia di ausilio questo vademecum scritto da me per gli utenti

http://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/602-fa-hpv-uomo-donna.html

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
grazie infinite dottore!
Quindi da quel che ho potuto leggere, la tramsissione del virus è possibile solo tramite condilomi o cmq manifestazioni cliniche che si hanno sul glande, giusto? Ma è possibile quindi che il virus ci sia, ma che non sia visibile all'occhio medico? e se si, come faccio a saperlo?

grazie di tutto :)
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si e in tal caso e' possibile effettuare il test per la ricerca del DNA del virus HPV (e stabilire così anche il tipo)

Ripeto: non e' un test da effettuare da solo (molto costoso) ma solo se il dermo-venereologo lo ritiene opportuno.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
salve dottore. Circa una settimana fa ho fatto il test CLINICO dal dermatologo che ha visionato attentamente ed ha detto che non ho nulla(80 euro tra l'altro). Ora, la mia ragazza dice che la sua ginecologa le ha detto che il "vero" test per stabilire se ho l'hpv è quello della cannuccia con ovatta ke va inserita nel glande per prelevare del liquido(e ha anche detto che non bisogna urinare per 4 ore prima del test). E' vero? è doloroso(questo mi preoccupa)? e un ultima domanda, è un test che da sicurezza di negatività o positività oppure è come quello del tampone, che a quanto vedo in rete è un test ke può dare positività anche se non si è infetti??

la ringrazio in modo particolare, non riesco + a dormire, non capisco se sono "i dottori che chiamo" che non mi sanno rispondere oppure quelli dove abita la mia ragazza(straniera) che menzionano test dopo test.

grazie infinite ;)